Violettaclub
Societa
Storia
Atleti
Primati e Titoli
Titoli 2008
Titoli 2009
La Gara di Violetta 2012
La Corsa dei Due Mari
Contatti
Vecchio sito
Attivita
In evidenza
Calendario gare
Risultati gare
Links utili
Notizie
Video
Quiz

De Leo e Ruggiero trionfano alla Gara di Violetta
mercoledì, 25 aprile 2012

Stampa
Condividi su Delicious Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Danilo Ruggiero e Palma De Leo (nella foto accanto) sono stati i vincitori della 13ª edizione della manifestazione podistica La Gara di Violetta.
La gara, organizzata dall’ASD Violettaclub, si e’ corsa a Lamezia Terme su un circuito cittadino di 6500 metri con partenza ed arrivo da via A. Reillo.
In campo maschile il crotonese Danilo Ruggiero, che difende i colori della Violettaclub, ha dovuto lottare sino alla fine per imporsi su Adriano Mirarchi (Hobby Marathon CZ) che si e’ classificato al secondo posto. Terzo classificato, il marocchino Mohamed El Qars (Violettaclub). Sino ai 6000 metri Ruggiero, Mirarchi, El Qars e Bruno Antonio (Libertas Atletica Lamezia) erano appaiati alla testa della gara. Ai 500 metri finali Ruggiero ha impostato una lunga volata che ha stroncato la resistenza dei rivali.
Cio’ a conferma dell’ottimo stato di forma degli atleti della Violettaclub, che a Roma, nella prima prova del campionato italiano di corsa, si sono imposti con il keniano Bii Hillary Kiprono e si sono classificati secondi nella classifica di societa’.
In campo femminile l’inossidabile Palma De Leo (Violettaclub) ha preceduto Teresa Latella (Gioadventurs Game Catania) e Laura Gioffre’ (Conoscere Jonadi). La De Leo, neo mamma da 4 mesi, ha ripreso a correre subito dopo la matenita’. Nella gara di esordio, nella sua citta’, a Gioia Tauro, ha vinto il campionato regionale dei 10000 su pista.
Un augurio ad Antonio Guzzi (Violettaclub) 5° al traguardo. Il tre volte campione italiano dopo una lunga serie di infortuni ha ripreso a correre in occasione della Gara di Violetta.
La Gara di Violetta e’ attesa in particolar modo dai giovanissimi che a migliaia si sono presentati ai nastri di partenza. Divisi in 24 categorie, si sono cimentati su varie distanze: dai 30 metri per i bambini di 3 anni ai 1000 metri per i ragazzi di 15 anni.
Sono stati premiati oltre 400 atleti, con trofei, coppe targhe; per tutti t-shirt, cappellino, medaglia e cestino ristoro; oltre 1000 premi sono stati sorteggiati tra i partecipanti.
La cerimonia di premiazione dei venti gruppi piu numerosi al traguardo si e’ tenuta nella sala dell’auditorium della scuola media Pitagora. Per il quarto anno consecutivo ha vinto la scuola elementare Maggiore Perri di Lamezia. Al secondo posto il gruppo “Corranch’io“ capitanati dall’infaticabile Pietro Gatto. Al terzo posto l’istitito Manzoni-Augruso.
La Gara di Violetta ha avuto come aprista “I leoni di calabria” un gruppo di motociclisti che hanno dato un tocco coreografico eccezionale alla manifestazione.
Gli uomini del 2° Reggimento Aves “Sirio” sono stati eccezionali: come atleti si sono cimentati alla grande, tanto da ben figurare nei primi posti delle classifiche di categoria; nei servizi hanno assolto a pieni voti i compiti a loro assegnati.
La Gara di Violetta e’ stata anche un momento di solidarieta’: una parte del contributo di partecipazione e’ stato devoluto, per il terzo anno consecutivo, all’associazione "Vivere in" che opera a favore delle persone in difficolta’ del centro America.
Era presente anche un gazebo del “Telefono Azzurro” che difende i diritti dei bambini.
Il presidente della Violettaclub, Francesco Cerra, ringrazia tutti i collaboratori, i dirigenti scolastici delle scuole del lametino, gli sponsors, gli atleti, il sindaco di Lamezia Terme, professore Gianni Speranza, il consiglere regionale dott. Mario Magno, il dott. Roberto Costanzo, assessore provincia di Catanzaro, i consigleri del comune di Lamezia Terme dott. Rosario Piccioni e la dottoressa Giusy Crimi, i presidenti dott. Ignazio Vita e Giuseppe Veraldi, il primo della Fidal regionale il secondo della Fidal Catanzaro, i dottori Enzo Failla e Sergio Servidoni rispettivamente vice presidente e consiglere Coni Catanzaro, il maesrto dello sport Pasquale Mazzei, il dott. Santino Mineo, presidente Aics Catanzaro, la signora Caterina Bertolusso, presidente Unvs Falerna, i medici sociali Antonio Andricciola e Francesco Martinotti, il gruppo giudici gara di Catanzaro ed il comando del 2° Reggimento Aves “Sirio” di Lamezia Terme.

Classifica Maschile
1)    Ruggiero Danilo (Asd Violettaclub)
2)    Mirarchi Adriano (Hobby Marathon Catanzaro)
3)    El Qars Mohamed (Asd Violettaclub)
4)    Bruno Antonio (Libertas Atletica Lamezia)
5)    Antonio Guzzi (Asd Violettaclub)
6)    Scarfone Baldvino (K42 Cs)
7)    Esposito Agostino (K 42 Cs)
8)    Monti Francesco (Asd Violettaclub)
9)    Vizzini Alessandro (Sprint Team)
10)    Marinaro Salvatore (Asi Crisal Soverato)

Classifica Femminile
1)    De Leo Palma (Asd Violettaclub)
2)    Latella Teresa (Gioadventurs Game Catania
3)    Gioffre’ Laura (Asd Conoscere Jonadi)
4)    Mastroianni Aurora ((Libertas Atletica Lamezia)
5)    Grasso Elisabetta (Atl. San Costantino)
6)    Gigante Silvana (Asd Violettaclub)
7)    La Manna Luisa (Asd Mileto Marathon)
8)    Maiolo Sandra (2° Reggimento Aves “ Sirio”)
9)    Berardi Annaberta (Arcobaleno Castrovillari)
10)    Mancuso Antonia (Atl San Costantino)

Admin

commenti su questa notizia



Notizie
Guida in linea
158 records totali - pagina 6 di 16Vai alla pagina 1 ... 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ... 16
Buon test per Filippo Lo Piccolo in vista della 115^ Maratona di Boston che avrà luogo tra due settimane. Con il secondo posto alla MessinaMarathon si completa per l'atleta palermitano il ciclo di allenamenti in preparazione della gara in terra americana
leggi tutto...
Organizzata dalla sezione U.N.V.S. di Falerna (Unione Nazionale Veterani dello Sport)i è tenuta presso l’Hotel Torino la festa annuale dello sport.
leggi tutto...
La città di Lamezia Terme ha ospitato le gare regionali di Cross di Società e Individuali all’interno del parco della salute sito nella zona sud ovest della città in via A. Reillo...
leggi tutto...
A San Giorgio su Legnano, sul mitico percorso del Campaccio, si sono disputati i Campionati italiani di Società di Cross. Insperato successo della Violettaclub di Lamezia Terme, che nel Cross lungo, sulla distanza di 10 Km, si è classificata terza...
leggi tutto...
Triplice impegno per gli atleti della Violettaclub di Lamezia Terme che domenica saranno impegnati a San Giorgio su Legnano nei Campionati Italiani di società assoluti di Cross, a Roma nella Maratonina Roma-Ostia ed a Lamezia Terme...
leggi tutto...
Si conclude rispettivamente con un quinto e un sesto posto finale la partecipazione di Francesco Duca e di Fabio Bernardi alla decima edizione della Maratonina della Vittoria Alata a Vittorio Veneto (TV) che ha visto al via circa 750 partecipanti.
leggi tutto...
Alla fase regionale dei societari di corsa campestre svoltisi a Lamezia Terme, gli atleti della Violettaclub, in quest'occasione in veste di società organizzatrice, hanno monopolizzato la maggior parte delle gare in programma
leggi tutto...
Anno nuovo, stessi risultati e Pino Sestito, 54enne atleta lametino della Violettaclub, si conferma ad alti livelli conquistando un ragguardevole ottavo posto assoluto alla Maratona di Siracusa.
leggi tutto...
Appena archiviata la mezza maratona di Monteforte d'Alpone, che Fabio Bernardi si tuffa con successo nella corsa campestre. E a casa sua, a Vittorio Veneto (TV) non delude le attese conquistando un buon secondo posto
leggi tutto...
Si tinge di Violetta la classifica della 17^ Maratonina Demmy di Monteforte d'Alpone in provincia di Verona, località duramente colpita dall'alluvione dello scorso autunno. Con Francesco Duca 4°e Fabio Bernardi 9°.
leggi tutto...
158 records totali - pagina 6 di 16Vai alla pagina 1 ... 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ... 16

Torna indietro | Homepage

italiano

Galleria fotografica
La Corsa dei Due Mari La Corsa dei Due Mari
La Gara di Violetta La Gara di Violetta
Varie Varie
Area riservata
Utenti
 

© Associazione Sportiva Dilettantistica Violettaclub
via Francesco Colelli, 118 - 88046 Lamezia Terme (CZ)